Comunità e RSA

A luglio è stato bocciato l’ODG 1371 a mia firma, per il riconoscimento di risorse previste contrattualizzate per l’anno 2020 per unità offerta sociosanitarie residenziali e semiresidenziali, cioè le RSA, le comunità per minori, le comunità di recupero ecc. Perché questa richiesta.

Queste comunità svolgono un servizio prezioso per la società, ma oggi, anche a causa dell’emergenza sanitaria, sono in enorme difficoltà economica innanzitutto per la diminuzione delle donazioni, dall’altro perché in molti casi hanno avuto un calo di persone accolte (ammalate uscite dalle comunità, decedute, uscite e non sostituite a causa del blocco dei nuovi ingressi). Questo fatto ha visto un netto calo delle entrate (le comunità ricevono una diaria per persona accolta), quindi essendo meno i presenti hanno ricevuto rette più basse. Ma le spese non sono diminuite. Il personale va pagato. Hanno avuto e dovuto sostenere più costi di personale (sostituzione del personale positivo). Abbiamo chiesto con un OdG di garantire loro il budget previsto per chiudere l’anno. L’Odg é stato bocciato.https://mega.nz/file/wZRBzYYS#sY7Ezqt8mL5RnL1Gi3xhljwDR-luGeI1FryiQvSf5NA