Troppo personale medico sanitario contagiato o deceduto

Quanti e dove si sono contagiati?

Quanti infermieri, tecnici sanitari, OOS, ostetriche sono risultati positivi e quanti sono deceduti e quanti appartengono/appartenevano alle strutture pubbliche e quanti alle strutture private accreditate?
– il nome delle strutture pubbliche, private e la provincia?
– quanti sono quelli della medicina territoriale?
– quanti alle strutture private accreditate?
– quanti medici risultati positivi e quanti deceduti appartengono/appartenevano alle strutture pubbliche?
– il numero aggiornato di personale medico e sanitario deceduto e positivo al COVID19?


Per questo ho presentato all’Assessorato Sanità un’interrogazione per sapere-
In alcune strutture ospedaliere si è verificato un elevatissimo numero di contagi tra il personale medico e sanitario, che ha causato non solo una riduzione del personale in campo, ma anche importanti focolai di contagio, mentre in altre aziende ospedaliere si sono applicate delle procedure di intervento e prevenzione, che hanno tutelato il personale stesso.
Finora è mancata un’analisi puntuale sugli errori e sulle responsabilità delle cause di un così alto numero di contagi tra il personale medico sanitario,  e su dove siano state le eventuali mancanze nel sistema per la tutela del nostro personale sanitario, che paradossalmente è passato da “curanti a curati”.
Tutto questo ha favorito la diffusione del COVID-19 e causato un tasso di morbilità tra il personale medico e infermieristico intorno al 12% sul totale dei contagi, con oltre 200 decessi.  (è corretto il numero?)
Il ritardo di quasi un mese nell’adozione di misure stringenti per la tutela e sicurezza del nostro personale sanitario è innegabile: mancanza di dispositivi di protezione individuale (DPI), inadeguatezza delle strutture individuate sotto il profilo dei requisiti logistici e di accreditamento, numero ridotto di esecuzione di test diagnostici, non adeguato training di tutto il personale a rischio.
– quanti farmacisti, e quanti tra il personale volontario delle ambulanze e delle centrali operative sono risultati positivi e quanti sono deceduti. 
Anche qui, tanti interrogativi stringenti, di cui ho sollecitato una risposta all’assessore Gallera.

vedi interrogazione https://mega.nz/file/HDBlhQqR#uCydPYkX2iQbCuBto36doZq-GV1WSUwjwak02tsaA4M